Sportivo
Basket femminile scende seconda partita consecutiva

Basket femminile scende seconda partita consecutiva

Il basket femminile ha perso la sua seconda partita consecutiva a Minnesota on the road domenica pomeriggio.

I Colonials (1-2) sono stati sconfitti dai Golden Gophers (3-1) in un affare di punteggio basso 48-32. I Colonials hanno girato una stagione bassa 19.2 per cento dal pavimento, consegnando un record di programma per la difesa del Minnesota in una singola partita, ma la difesa GW ha anche mantenuto i Golden Gophers a una stagione bassa 48 punti.

Studente laureato in avanti Ty Moore finito il pomeriggio con otto punti e otto rimbalzi, mentre sophomore guardia Aurea Gingras, junior guardia Sheslanie Laureano e sophomore guardia Taylor Webster accumulato sei punti a testa.

Dall’altra parte della corte, studente laureato guardia Deja Winters ha portato tutti i marcatori con 17 punti, otto rimbalzi e tre blocchi seguiti da junior guardia Sara Scalia con 14 punti e due assist.

Golden Gophers redshirt junior avanti Kadi Sissoko ha segnato tutti e nove i suoi punti nel primo trimestre, tra cui un paio di tre per kickstart il reato Minnesota presto e prendere il comando. Ha anche raccolto otto rimbalzi difensivi per aiutare a mantenere i Coloniali a soli 4-of-17 dal campo nel quarto.

Nonostante le scarse prestazioni di tiro, la guardia junior Essence Brown ha colpito un colpo di banca per riportare i Coloniali entro una singola cifra entro la fine del trimestre con un punteggio di 16-8.

Scalia ha iniziato le marcature nel secondo quarto, guidando verso il canestro e convertendo un layup nonostante sia stato abbattuto da Moore. Scalia ha convertito anche il tiro libero per stabilire un vantaggio a due cifre sui Coloniali.

GW finalmente ottenuto i loro primi punti del quarto con 6: 15 a sinistra per giocare, per gentile concessione di un secchio di tre punti da Laureano. Gingras ha colpito un ponticello sul possesso successivo per tagliare il vantaggio di 21-13 prima Scalia affondò un profondo tre con 3: 39 sinistra.

Con 2: 22 sinistra, Webster ha concluso i Colonials tre minuti segnando la siccità con un ponticello appena fuori la chiave. Dopo un tentativo mancato di tre da Winters, Brown ha tentato un layup fuori la pausa veloce, ma Winters farcito la possibilità da dietro prima di marciare giù per la corte due possessi più tardi e finendo un Euro step layup.

Al suono del buzzer del primo tempo, i Colonials trascinati 28-15 e aveva sparato solo 7-of-31 dal campo mentre affondava solo 1-of-7 dal profondo.

Dopo aver scambiato diversi secchi a due punti per iniziare la seconda metà, Scalia ha colpito un altro profondo tre con 7:16 a sinistra nel trimestre. Scalia lo ha seguito con un altro meno di quattro minuti più tardi, questa volta dall’angolo, per mettere Minnesota su 38-19. Winters ha colpito un altro tentativo di layup da Brown per chiudere il trimestre.

I problemi di tiro dei Colonials continuarono nella seconda metà, quando colpirono solo 2-of-11 dal campo, 0-of-3 da deep e 1-of-4 dalla linea di tiro libero. Alla fine del terzo, i Coloniali trascinati dal più grande deficit del gioco a 40-20.

GW ha colpito per la prima volta nel quarto quarto, grazie a un paio di tiri liberi di Webster. Matricola avanti Sophie Haydon ha anche segnato il suo secondo layup della stagione dopo Brown la trovò all’interno della vernice mentre dribbling lontano da Winters con 6:40 a sinistra per giocare. Il layup di Haydon sarebbe l’unico field goal del quarto per i Colonials in quanto finirebbero il gioco 1-of-9 dal pavimento, ma 10-of-12 dalla striscia di beneficenza.

Winters ha segnato tutti e otto i punti del Minnesota nel quarto trimestre, evidenziati da un incontestato tre con 4: 06 a sinistra e un ponticello contestato appena fuori dalla chiave con 1:41 a sinistra per chiudere il gioco.

I Coloniali continueranno la loro altalena strada Giovedi notte quando si dirigono a Norfolk, Va. per affrontare il Vecchio Dominio per una soffiata alle 6:30.

Lascia un commento